Home » Musicplus2014 » I live di Sonda visti da voi: Massimiliano Martines

I live di Sonda visti da voi: Massimiliano Martines

MASSIMILIANO MARTINES

Off, 01/02/2013. Main guest Il Pan del Diavolo

martines“Avevo già sentito parlare dell’Off, nell’ambito dei locali in cui si fa musica dal vivo è molto rinomato. Non avevo mai avuto l’opportunità di recarmici, neanche in qualità di utente, è una bella sorpresa conoscerlo direttamente da musicista”. Così Massimiliano Martines inizia il suo raccolto della serata come spalla de Il Pan del Diavolo, già incontrati durante un live dell’estate bolognese. “E’ stata una serata magica”, continua Massimiliano, “Lo staff del locale è stato molto disponibile e accogliente, e abbiamo riscontrato un livello di professionalità molto alto dal punto di vista tecnico. Il pubblico ha prestato attenzione alla nostra esibizione e ha manifestato grande curiosità, alcuni ci hanno contattato personalmente dopo il concerto per dimostrarci il loro apprezzamento”. Un’ottima iniziativa, secondo Martines, di quelle che fanno bene agli artisti emergenti e che secondo lui andrebbero intensificate. “Per migliorarsi credo sarebbe bene guardare anche ad altre realtà virtuose sul territorio italiano come Puglia Sounds, con cui collaboro da salentino trapiantato a Bologna, che promuove un bando volto ad aiutare gli artisti per le spese di promozione. Se anche la Regione Emilia-Romagna volesse promuovere azioni a supporto delle proprie eccellenze e promesse, investire di più su una realtà virtuosa come Sonda saprebbe dare ottimi risultati”. Brutta sorpresa però per i baristi del locale “quando hanno scoperto che la mia band era composta da bevitori di cola, tutti non fumatori… Una bestemmia per chi fa rock! Malauguratamente, io compenso per tutti!”.

“Un’ottima iniziativa, credo che con maggiori investimenti una realtà virtuosa come Sonda saprebbe dare ottimi risultati”